Perchè un sito web con CMS proprietario e non Opensource

Capiamo perchè un realizzare un sito web con CMS proprietario è meglio...

giugno 24, 2016 in Clicom consiglia

CMS: content management system, in italiano, sistema di gestione dei contenuti.
Al giorno d'oggi è difficile trovare un sito internet sprovvisto di CMS, in quanto, sia per rapidità di aggiornamento, sia perchè i clienti vogliono poter aggiungere contenuti in autonomia, un sito web statico non risulta essere adatto a questo.
Esistono due tipologie di CMS: proprietario e Opensource.

Un CMS opensource è un CMS sviluppato da una comunità mondiale, al quale possono essere applicati svariati template grafici, quasi sempre scaricati o acquistati da internet. Alla bravura del programmatore che li adotta sta il saperli modificare per adattarli alle richieste del cliente. Sono esempi di CMS Opensource Wordpress, Joomla, Magento, Prestashop e tanti altri.

Un CMS proprietario è invece un CMS sviluppato interamente da un'agenzia web o da un programmatore, che lo sviluppa secondo la sua esperienza di esigenze dei clienti o per comodità proprie nella realizzazione dei contenuti di un sito web.
Di solito questi CMS sono meno "completi" di opzioni degli Opensource, ma risultano più user-friendly in quanto contengono funzioni e meccanismi meno complessi e di più chiara comprensione per l'utente. Più facile anche capire dove andranno a visualizzarsi sul sito le operazioni che si stanno compiendo.
Un cms proprietario è, molto spesso, slegato dal front-end e questo permette di poter creare qualsiasi grafica il cliente voglia.

Noi, come web agency, abbiamo scelto di lavorare con un CMS proprietario, interamente sviluppato da noi.
Questo ci permette di poter realizzare un sito web in qualsiasi modo il cliente voglia, e ci permette di poter modificare successivamente, anche a distanza di anni, solo piccole parti della grafica o del CMS stesso.
Spesso, al nostro CMS, implementiamo funzioni su richiesta del cliente in base a come sarà il suo sito web.

Altri motivi per cui non abbiamo sposato i CMS Opensource sono questi:

  • Più probabili e frequenti buchi di sicurezza, con conseguenti possibilità di defacciamento del sito o hackeraggio.
  • Continui aggiornamenti del core (il cuore del CMS) che rendono, a volte, necessario il cambio di template per far funzionare tutto.
  • Plugin per fotogallery, effetti, ecc, a volte sviluppati da terze parti e abbandonati, quindi non aggioranti per quanto riguarda la sicurezza e non compatibili con versioni successive del CMS.
  • Eccessiva lentezza del sito, causata dalla grande quantità di funzionalità, spesso non necessarie al tipo di sito che vuole il cliente.
  • Difficoltà nel realizzare le modifiche o le esigenze del cliente.
  • Ultimo, ma per noi motivo più importante, crediamo che l'immagine di un'azienda debba essere la propria immagine, realizzata secondo le proprie esigenze, gusti e dopo uno studio e ricerca delle grafiche più adatte al suo indirizzo e risultato finale e non "un template scelto tra tanti realizzato da una comunità mondiale".


Sviluppando siti web in questo modo, siamo stati in grado negli anni, e siamo tutt'ora in grado, di realizzare siti web con qualunque tipo di grafica o effetto richiesto.
E anche se le richieste avverranno in un secondo momento non diremo mai "non si può fare" o "il template non lo permette" o "non possiamo, dobbiamo cambiare template"...
Con noi potrete realizzare ed ottenere tutto quello che volete.

CATEGORIE NEWS

  • Clicom Web agency
  • Clicom consiglia
  • Tecnologie web
  • Internet
  • Social
  • Sicurezza informatica
  • ARCHIVIO NEWS

  • novembre 2019
  • ottobre 2019
  • gennaio 2019
  • luglio 2018
  • giugno 2018
  • febbraio 2018
  • gennaio 2018
  • dicembre 2017
  • novembre 2017
  • agosto 2017
  • aprile 2017
  • giugno 2016
  • maggio 2016
  • aprile 2016
  • CONTATTA SUBITO LA NOSTRA AGENZIA WEB

    Siamo a disposizione per qualsiasi richiesta, preventivo, informazioni, curiosità, gratuitamente e senza impegno

    CONTATTACI
    Clicom © 2019 | Privacy