L'autore di ransomware si pente e rilascia le chiavi

A volte anche gli hacker hanno una coscienza

ottobre 09, 2019 in Sicurezza informatica

Cosa sono i ransomware? Sono malware che infettano i computer crittografando i file e rendendoli inaccessibili.
Per questo, chi viene colpito, paga subito le cifre richieste dal "criminale" per non perdere i propri file, magari perchè li ha in una sola copia.

HildaCrypt è uno di questi ransomware ma, a differenza di altri, è stato creato a scopo di studio.
Il suo creatore voleva mettere alla prova se stesso, ma i suoi file binari sono stati utilizzati per dar vita ad altri ransomware il cui scopo era estorcere denaro.

Dopo l'ennesima minaccia messa in rete che sfruttava appunto HildaCrypt, l'autore ha deciso di farsi avanti e ha reso pubbliche le chiavi crittografiche private di HildaCript, che possono essere sfruttate dagli esperti di sicurezza per l'operazione inversa, ovvero decriptare i file compromessi.

CATEGORIE NEWS

  • Clicom Web agency
  • Clicom consiglia
  • Tecnologie web
  • Internet
  • Social
  • Sicurezza informatica
  • ARCHIVIO NEWS

  • maggio 2020
  • aprile 2020
  • marzo 2020
  • novembre 2019
  • ottobre 2019
  • gennaio 2019
  • luglio 2018
  • giugno 2018
  • febbraio 2018
  • gennaio 2018
  • dicembre 2017
  • novembre 2017
  • agosto 2017
  • aprile 2017
  • giugno 2016
  • maggio 2016
  • aprile 2016
  • CONTATTA SUBITO LA NOSTRA AGENZIA WEB

    Siamo a disposizione per qualsiasi richiesta, preventivo, informazioni, curiosità, gratuitamente e senza impegno

    CONTATTACI
    Clicom © 2020 | Privacy